Home > Riviste > Medicina dello Sport > Fascicoli precedenti > Medicina dello Sport 2019 December;72(4) > Medicina dello Sport 2019 December;72(4):616-27

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Publication history
Estratti
Permessi
Per citare questo articolo

 

EXERCISE PRESCRIPTION AREA   

Medicina dello Sport 2019 December;72(4):616-27

DOI: 10.23736/S0025-7826.19.03402-1

Copyright © 2019 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Italiano, Inglese

Effetto della camminata sportiva, con restrizione di flusso ematico, sulla cinetica del consumo d’ossigeno e sulla forza muscolare, in uomini di mezza età

Adalberto FERREIRA Jr 1, 2 , Amanda C. de ARAÚJO 1, Patricia CHIMIN 2, Nilo M. OKUNO 1

1 Department of Physical Education, Ponta Grossa State University (UEPG), Ponta Grossa, Brazil; 2 Sport and Physical Education Center, Londrina State University (UEL), Londrina, Brazil


PDF


OBIETTIVO: Lo scopo di questo studio è stato l’analisi degli effetti di sei settimane di allenamento di camminata sportiva, con e senza restrizione di flusso ematico (blood flow restriction, BFR) sulla cinetica on e off del consumo d’ossigeno (VO2), sul consumo massimo di ossigeno (VO2max) e sulla forza muscolare in uomini di mezza età.
METODI: Ventisei uomini (età: 51,9±3,5 anni; peso: 80,4±10,9 kg; altezza: 167,9±6,1 cm) sono stati suddivisi in due gruppi di allenamento: gruppo allenamento di camminata sportiva con (BFR-W; N.=14) e senza (NOR-W; N.=12) BFR. Prima e dopo l’allenamento, i partecipanti sono stati sottoposti a valutazione della composizione corporea, al test incrementale, a tre carichi ripetuti e a un test one-repetition maximum (1RM). Lo studio ha previsto un allenamento a intervalli, della durata di 6 settimane (3 volte/settimana, per un totale di 18 sessioni).
RISULTATI: VO2max e la cinetica on di VO2 sono risultati migliori solo nel gruppo BFR-W dopo allenamento (VO2max: pre = 27,37±2,91 ml/kg/min vs. post = 30,43±2,77 ml/kg/min; τon pre = 30,0±5,8 s vs. τon post = 25,8±4,8 s) (P<0,01). La cinetica off di VO2 è risultata migliore in entrambi i gruppi dopo l’allenamento (P<0,01). Solo il gruppo BFR-W ha riscontrato un aumento di forza muscolare dopo l’allenamento (1RM: pre = 127,7±19,3 kg vs. post = 137,6±23,6 kg) (P<0,01).
CONCLUSIONI: Questo studio dimostra che l’allenamento di camminata sportiva con BFR migliora la forma fisica aerobica e la forza muscolare in uomini di mezza età. Pertanto, sembra che la camminata sportiva con BFR sia una scelta interessante per prevenire la debolezza muscolare e il calo di forma fisica aerobica.


KEY WORDS: Esercizio fisico; Circolazione sanguigna; Sistema cardiovascolare; Prestazione atletica

inizio pagina