Home > Riviste > Medicina dello Sport > Fascicoli precedenti > Medicina dello Sport 2019 September;72(3) > Medicina dello Sport 2019 September;72(3):404-21

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi PROMO
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Publication history
Estratti
Permessi
Per citare questo articolo
Share

 

ORTHOPEDIC AREA   

Medicina dello Sport 2019 September;72(3):404-21

DOI: 10.23736/S0025-7826.19.03523-3

Copyright © 2019 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Italiano, Inglese

Affidabilità intra-valutatore e inter-valutatore delle misurazioni di asimmetria scapolare nei giocatori di pallavolo professionisti di sesso maschile

Eleftherios PARASKEVOPOULOS , Dimitrios SASATI, Maria PAPANDREOU

Department of Physiotherapy, University of West Attica, Athens, Greece


PDF


OBIETTIVO: Le asimmetrie scapolari (AsS) sono state implicate come possibili cause delle patologie della spalla. Sono stati proposti diversi metodi di valutazione delle AsS. Meno informazioni si hanno riguardo l’affidabilità intra- e inter-valutatore di questi metodi nei giocatori di pallavolo professionisti. Questo studio si propone di stabilire l’affidabilità intra- e inter-valutatore di cinque diversi metodi di quantificazione della AsS in giocatori di pallavolo professionisti.
METODI: Sono stati reclutati dieci giocatori di pallavolo professionisti di sesso maschile asintomatici (età: 30,5±2,67 anni, BMI: 23,1±0,32 kg/m2). Il primo metodo misurava le asimmetrie di altezza delle scapole, il secondo metodo misurava la differenza nella distanza tra le scapole e la colonna vertebrale; il terzo metodo misurava la differenza nello spostamento posteriore di ciascuna scapola dalla gabbia toracica con un calibro modificato, mentre il quarto e il quinto metodo misuravano lo spostamento posteriore di entrambe le scapole dalla gabbia toracica rispettivamente in posizione statica e in posizione dinamica.
RISULTATI: I valori di affidabilità per il primo e il secondo metodo si sono rivelati eccellenti relativamente alla valutazione inter-valutatore (ICC: 0,90-0,97; SEM: 0,17-0,16) e intra-valutatore (ICC: 0,90-0,98; SEM: 0,16-0,13). Per quanto riguarda il terzo metodo, i valori inter-valutatore e intra-valutatore sono risultati da buoni a eccellenti (ICC:0,84-0,92; SEM: 0,23-0,13). Gli ultimi due metodi hanno mostrato valori da buoni ad accettabili inter-valutatore (ICC: 0,70-0,68; SEM: 0,23-0,27) e intra-valutatore (ICC: 0,66-0,77; SEM: 0,20 per entrambi). L’analisi di Bland e Altman non ha rivelato alcun pregiudizio sistematico in alcun metodo.
CONCLUSIONI: I risultati suggeriscono che questi cinque metodi di valutazione sono affidabili per la valutazione della AsS in atleti overhead asintomatici.


KEY WORDS: Riproducibilità dei risultati; Scapola; Pallavolo

inizio pagina