Home > Riviste > Medicina dello Sport > Fascicoli precedenti > Medicina dello Sport 2019 June;72(2) > Medicina dello Sport 2019 June;72(2):200-15

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Publication history
Estratti
Per citare questo articolo

 

PHYSIOLOGICAL AREA   

Medicina dello Sport 2019 June;72(2):200-15

DOI: 10.23736/S0025-7826.19.03482-3

Copyright © 2019 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Italiano, Inglese

Legami tra l’equilibrio e altre competenze motorie di base nei preadolescenti

Janja GROŠELJ 1, Damjan OSREDKAR 2, Vedrana SEMBER 1, Maja PAJEK 1

1 Faculty of Sports, University of Ljubljana, Ljubljana, Slovenia; 2 Department of Pediatric Neurology, University Children’s Hospital Ljubljana, University Medical Centre Ljubljana, Ljubljana, Slovenia


PDF


OBIETTIVO: L’equilibrio e le competenze motorie sono prerequisiti essenziali per il normale sviluppo fisico del bambino. Lo scopo del presente studio è di esaminare il rapporto tra la capacità di equilibrio e le competenze motorie di base nella popolazione pre-puberale. È stato anche studiato l’effetto della morfologia sui test di equilibrio in preadolescenti sani.
METODI: In 217 preadolescenti di undici anni (118 maschi e 99 femmine), abbiamo studiato la risposta corporea in condizioni statiche e dinamiche utilizzando due test di equilibrio statico (test del fenicottero e stare in equilibrio su una gamba sola sulla trave) e un test di equilibrio dinamico mentre si cammina sulla trave. Altre competenze motorie di base sono state misurate con gli strumenti di valutazione motoria SLOFIT, che da più di 30 anni e con più di un milione di serie di misurazioni effettuate fino ad oggi, monitorano regolarmente e sistematicamente l’idoneità fisica di bambini e adolescenti.
RISULTATI: Sono stati esaminati i coefficienti di correlazione Spearman tra l’equilibrio e le competenze motorie di base. Abbiamo trovato associazioni significative tra equilibrio statico e coordinazione (r=0,553, P<0,01), forza addominale (r=-0,435, P<0,01), resistenza aerobica (r=0,556, P<0,01), velocità (r=0,469, P<0,01), forza muscolare esplosiva (r=-0,482, P<0,01) e sospensione a braccia flesse (r=-0,519, P<0,01) nei ragazzi. La capacità di equilibrio dinamico risultava correlata in modo significativo alla forza muscolare esplosiva (r=-0,429, P<0,01) e alla resistenza aerobica (r=0,427, P<0,01). L’altezza del corpo (r=-0,300, P<0,01) e il peso (r=-0,490, P<0,01) risultavano associati solo con l’equilibrio statico testato su una trave stretta nei maschi.
CONCLUSIONI: Questi risultati suggeriscono che l’equilibrio e le prestazioni motorie sono associati tra loro nei preadolescenti e supportano l’effettuazione di test con esercizi specifici che rafforzano le capacità motorie associate per migliorare la capacità di equilibrio di questi soggetti.


KEY WORDS: Stabilità posturale; Capacità motorie; Forza muscolare; Forma fisica

inizio pagina