Home > Riviste > Il Giornale della Vaccinazione > Fascicoli precedenti > Il Giornale della Vaccinazione 2021 Luglio/Dicembre;13(2) > Il Giornale della Vaccinazione 2021 Luglio/Dicembre;13(2):26-32

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Publication history
Estratti
Permessi
Per citare questo articolo
Share

 

ARTICOLO SPECIALE   

Il Giornale della Vaccinazione 2021 Luglio/Dicembre;13(2):26-32

lingua: Italiano

La vaccinazione dei soggetti che presentano un rischio aumentato di infezione invasiva da batteri capsulati

Lorenza FERRARA 1 , Franco GIOVANETTI 2, Maicol A. ROSSI 3

1 Servizio di Riferimento Regionale di Epidemiologia per la Sorveglianza, la Prevenzione e il Controllo delle Malattie Infettive (SEREMI), ASLAL, Alessandria, Italia; 2 Servizio Igiene e Sanità Pubblica (SISP), ASL CN2, Alba, Cuneo, Italia; 3 Scuola di Specializzazione in Igiene e Medicina Preventiva, Dipartimento di Medicina Traslazionale, Università del Piemonte Orientale, Novara, Italia


PDF


Le malattie invasive batteriche sono causate da batteri capsulati (Neisseria meningitidis, Streptococcus pneumoniae ed Haemophilus influenzae b) che in particolari categorie di soggetti, caratterizzati da un maggior rischio per condizioni o patologie predisponenti, infettano siti anatomici normalmente sterili quali sangue, liquido cefalo-rachidiano e liquido pleurico. La prevenzione di queste patologie è possibile grazie alla disponibilità di vaccini sicuri ed efficaci e per questa ragione la vaccinazione contro questi patogeni è stata introdotta tra quelle previste nel Piano Nazionale di Prevenzione Vaccinale. Il Piemonte ha recentemente implementato uno specifico protocollo vaccinale destinato a tutti i professionisti sanitari che hanno in carico questi pazienti (Medici di medicina generale, specialisti ospedalieri e ambulatoriali, operatori dei servizi vaccinali) al fine di aumentare la copertura vaccinale sul territorio regionale riducendo l’incidenza di queste malattie che hanno un esito spesso fatale.


KEY WORDS: Vaccini; Malattie invasive batteriche; Protocollo vaccinale

inizio pagina