Home > Riviste > Il Giornale della Vaccinazione > Fascicoli precedenti > Il Giornale della Vaccinazione 2021 Gennaio/Giugno;13(1) > Il Giornale della Vaccinazione 2021 Gennaio/Giugno;13(1):7-10

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Publication history
Estratti
Permessi
Per citare questo articolo
Share

 

ARTICOLO ORIGINALE   

Il Giornale della Vaccinazione 2021 Gennaio/Giugno;13(1):7-10

lingua: Italiano

Il contributo alla vaccinazione della Pediatria di Libera Scelta in una logica di sistema: l’esperienza della ASL Roma 2

Giovanni COLAIOCCO

Dipartimento Igiene e Sanità Pubblica, ASL Roma 2, Roma, Italia


PDF


OBIETTIVO: L’evoluzione naturale dei centri vaccinali è nella direzione di una logica di “Sistema Vaccinazione”, ovvero la presa in carico dell’intera popolazione e del loro stato vaccinale grazie a una collaborazione e integrazione con la medicina convenzionata, la Pediatria di Libera Scelta e la Medicina Generale.
METODI: Nell’ASL Roma 2 dal 2019 è stata siglata una partnership con la Pediatria di Libera Scelta che ne definisce il ruolo attivo nella promozione delle vaccinazioni e nella relativa somministrazione presso i centri vaccinali.
RISULTATI: Il contributo del pediatra di libera scelta al raggiungimento degli obbiettivi di coperture vaccinali ha registrato un graduale incremento, rivelatosi strategico nel recuperare le vaccinazioni non eseguite durante il lockdown, e che si è tradotto nel 4% delle somministrazioni totali erogate nel trimestre settembre-novembre 2020.
CONCLUSIONI: L’esperienza della ASL Roma 2 dimostra che è possibile mettere in pratica un “Sistema Vaccinazioni” con il contributo della Pediatria di Libera Scelta nelle diverse fasi della vaccinazione; naturalmente siamo all’inizio ma i risultati già si vedono grazie all’impegno e alla determinazione di tutti gli stakeholder.


KEY WORDS: Sistema vaccinazioni; Pediatra libera scelta; Numero somministrazioni

inizio pagina