Home > Riviste > Il Giornale della Vaccinazione > Fascicoli precedenti > Il Giornale della Vaccinazione 2020 Gennaio/Giugno;12(1) > Il Giornale della Vaccinazione 2020 Gennaio/Giugno;12(1):17-9

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Publication history
Estratti
Permessi
Per citare questo articolo

 

REVIEW   

Il Giornale della Vaccinazione 2020 Gennaio/Giugno;12(1):17-9

lingua: Italiano

Le vaccinazioni in Ospedale: l’esperienza del Niguarda

Maurizio ORSO 1 , Sonia RIBERA 2, Maria C. MOIOLI 3, Massimo PUOTI 3, Simona GIROLDI 4, Maria G. ANGELETTI 5, Roberto ROSSOTTI 3, Davide MOTTA 3

1 S.S. Vaccinazioni, S.C. Area Territoriale, ASST Niguarda, Milano, Italia; 2 S.C. Area Territoriale, ASST Niguarda, Milano, Italia; 3 S.C. Malattie Infettive, ASST Niguarda, Milano, Italia; 4 Direzione sociosanitaria, ASST Niguarda, Milano, Italia; 5 Dipartimento Servizi Territoriali, ASST Niguarda, Milano, Italia


PDF


Nuove evidenze e raccomandazioni scientifiche nonché la possibilità di utilizzare farmaci di nuova generazione per il trattamento di patologie fino a ieri senza soluzione, ci obbligano oggi a considerare nel percorso diagnostico terapeutico dei pazienti aspetti, come la prevenzione, che erano stati finora poco considerati. In particolare, sia il paziente fragile perché anziano o perché affetto da patologia cronica sia la gestante necessitano di attenzioni particolari relativamente alla prevenzione di malattie infettive. Da qui la volontà di inserire le vaccinazioni per questi pazienti tra le priorità da considerare nella nostra realtà. Un passaggio fondamentale per garantire le vaccinazioni a questi pazienti è trovare una modalità di ideale di offerta. A tal proposito la nostra idea è stata quella di portare le vaccinazioni all’interno dell’Ospedale. L’articolo si propone quindi di evidenziare un modello di introduzione delle vaccinazioni in ambito ospedaliero.


KEY WORDS: Vaccinazioni; Ospedale; Prevenzione

inizio pagina