Home > Riviste > Il Giornale della Vaccinazione > Fascicoli precedenti > Il Giornale della Vaccinazione 2019 Luglio/Dicembre;11(2) > Il Giornale della Vaccinazione 2019 Luglio/Dicembre;11(2):27-30

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Publication history
Estratti
Permessi
Per citare questo articolo

 

ARTICOLO ORIGINALE   

Il Giornale della Vaccinazione 2019 Luglio/Dicembre;11(2):27-30

lingua: Italiano

Strategie di prevenzione neonatale, counselling e assistenza alla donna in gravidanza: la vaccinazione anti difterite-tetano-pertosse (dTpa)

Domenico PERRI 1, 2 , Salvatore IANNELLI 2, Morena ROCCA 2, Giuseppe DE VITO 3, Rosario RAFFA 3

1 Dipartimento Materno-infantile ASP Catanzaro, Catanzaro, Italia; 2 Unità Operativa di Ginecologia e Ostetricia, Ospedale Giovanni Paolo II, Lamezia Terme, Catanzaro, Italia; 3 Dipartimento di Prevenzione U.O.I.S.P. ASP Catanzaro, Catanzaro, Italia


PDF


La vaccinazione rappresenta uno strumento di protezione individuale e di prevenzione collettiva, essenziale nell’ambito della cura dei soggetti di età adulta, incluse le donne in gravidanza. Durante la gravidanza e l’allattamento le incertezze sui vaccini sono fuorvianti, contribuendo da un lato ad incrementare la preoccupazione dei medici e dall’altro a rendere le pazienti riluttanti ad accettare i benefici dell’immunizzazione. È necessario che venga messa in atto da parte delle figure professionali che vengono in contatto con la futura mamma, un sistema informativo e divulgativo, che abbia come scopo non solo la corretta e puntuale informazione, ma che garantisca anche un clima di totale accoglienza, omogeneità e fiducia, in modo da accompagnare i genitori nel processo decisionale e consentire loro di compiere una scelta consapevole. Per diffondere il valore della vaccinazione e generare consapevolezza nella pratica vaccinale durante la gravidanza, il Dipartimento di Igiene e Prevenzione, insieme al Dipartimento materno-infantile dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Catanzaro (ASP CZ), in stretta collaborazione con il Reparto di Ginecologia e Ostetricia del Presidio Ospedaliero di Lamezia terme, hanno attivato un percorso integrato che coinvolge le diverse figure professionali impegnate nell’assistenza alle donne in gravidanza e medici e operatori sanitari che svolgono la loro attività presso i centri di vaccinazione, finalizzato alla capillarizzazione dell’ informazione sull’efficacia e sicurezza della vaccinazione dtpa in gravidanza.


KEY WORDS: Gravidanza; Vaccino; Difteria

inizio pagina