Home > Riviste > Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche > Fascicoli precedenti > Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche 2018 September;177(9):415-6 > Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche 2018 September;177(9):489-95

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Publication history
Estratti
Permessi
Per citare questo articolo

 

SPECIAL ARTICLE   

Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche 2018 September;177(9):489-95

DOI: 10.23736/S0393-3660.17.03490-8

Copyright © 2017 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Italiano

La chirurgia radicale vaginale: Friedrich Schauta

Eugenio FUSCO 1, Mario DOMENICHINI 2, Giuseppina FUSCO 3, Marco STEFANETTI 1, Vito COFELICE 4 , Sergio FRANGINI 5

1 Infermi Hospital, Rimini, Italy; 2 Civil Hospital, Urbino, Italy; 3 Carlo Bo University, Urbino, Italy; 4 S. Martino Hospital, Belluno, Italy; 5 Klinikum Harlaching, Munich, Germany


PDF


L’obiettivo di questo lavoro è tracciare il percorso della chirurgia radicale nel corso degli anni: dagli albori fino alla precisa affermazione della tecnica ad opera dei due dei più grandi indiscussi maestri: Friedrich Schauta ed Ernst Wertheim. In particolare, si è voluto ripercorrere la biografia di Schauta considerando il suo percorso formativo, la sua affermazione a Vienna, i suoi rapporti con i colleghi e con gli allievi, primo tra tutti Ernst Wertheim. Abbiamo analizzato i punti di contatto e quelli di divergenza tra le due personalità: il pacato, ponderato ed autorevole maestro da una parte, il sanguigno ed acceso discepolo dall’altra. Seguono accenni alle prime casistiche operatorie, alle prime discussioni congressuali dei dati embrionali ottenuti: dubbi e perplessità di procedure che sarebbero diventate lo standard negli anni successivi. Completa la trattazione un corteo di immagini che ripercorrono la vita di Schauta.


KEY WORDS: Gynecologic surgical procedures - History of medicine - Surgeons

inizio pagina