Home > Riviste > Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche > Fascicoli precedenti > Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche 2010 April;169(2) > Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche 2010 April;169(2):41-5

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

Opzioni di pubblicazione
eTOC
Per abbonarsi
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Estratti
Permessi
Share

 

ARTICOLI ORIGINALI   

Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche 2010 April;169(2):41-5

Copyright © 2010 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese

Fumatori di hookah tra gli studenti: prevalenza, aspetti relativi all’uso, situazioni e motivazioni dell’uso. Evidenza da una Università Iraniana

Nakhostin-Roohi A., Valizadeh S.

Sport Physiology Islamic Azad University-Ardabil Branch, Ardabil, Iran


PDF


I fumatori di hookah stanno diventando un problema per la salute pubblica, specialmente nella regione Mediterranea Orientale (Eastern Mediterranean region, EMR). Questo studio è stato eseguito nel Nord-Ovest dell’Iran ed ha riguardato la Islamic Azad university-Ardabil branch. Il 22,28% di 10433 studenti (n = 2324) ha partecipato a questo studio in modo random. Oltre un terzo degli studenti (35,6%) erano utilizzatori di hookah. La maggior parte degli studenti ha utilizzato melassa aromatizzata (60,0%), mentre il 25,5% ha utilizzato solo l’hookah tradizionale. La restante parte (5,5%) ha utilizzato entrambi i tipi di hookah. La maggior parte dei soggetti di sesso maschile (53,7%) fumava nei caffè, mentre quelli di sesso femminile (40,3%) utilizzavano principalmente l’hookah nella loro abitazione. La motivazione principale per l’uso dell’hookah è stata la ricreazione (55,8% per i soggetti di sesso femminile e 70,9% per i soggetti di sesso maschile). Tre consigli per combattere il problema sono stati il fornire una maggiore educazione circa i rischi connessi al consumo di tabacco, la promozione di luoghi per la ricreazione, l’utilizzo di tabacco meno pericoloso, contenente meno nicotina e con additivi più sani.

inizio pagina