Home > Riviste > Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche > Fascicoli precedenti > Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche 2008 August;167(4) > Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche 2008 August;167(4):159-63

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Estratti
Permessi

 

ARTICOLI ORIGINALI   

Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche 2008 August;167(4):159-63

Copyright © 2008 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese

Variazioni secolari nella risposta HR dopo sforzo submassimale di bambini polacchi dell’età di 6 anni

Resiak M.

Department of Public Health University School of Physical Education and Sports, Gdansk, Poland


PDF


Obiettivo. L’obiettivo di questo studio era di determinare i valori di risposta cardiorespiratoria in termini di frequenza cardiaca (HR) di recupero dopo sforzo submassimale e di mostrare le sue variazioni secolari.
Metodi. Sono stati analizzati bambini di 6 anni di età (10669 di sesso maschile e 10345 di sesso femminile) nel periodo di tempo compreso tra il 1995 e il 2004. L’indice di massa corporea (BMI) è stato calcolato in base a peso e altezza. Come test, in questo studio, è stato applicato uno step-test di 3 minuti con registrazione della HR dopo l’esercizio. La regressione lineare è stato il metodo statistico impiegato per calcolare i tassi di cambiamento.
Risultati. Vi è stato un cambiamento secolare simile in termini di altezza, peso corporeo, BMI e HR di recupero. L’incremento del BMI è molto spesso accompagnato da più alti valori di HR di recupero. La regressione indica che la HR di recupero è rimasta relativamente stabile con un lieve declino a partire dal 1999. Nella seconda metà della decade dello studio, la tendenza alla diminuzione della HR di recupero è risultata significativa nei bambini di sesso maschile (p<0,05). Tale tendenza, invece, non è stata osservata tra le bambine.
Conclusioni. I risultati di fitness ottenuti in 10 successive popolazioni di bambini di 6 anni di età non ci permettono di trasferire dati circa la ridotta salute fisica in bambini in età scolare su bambini prescolari all’inizio della scuola primaria.

inizio pagina