Home > Riviste > Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche > Fascicoli precedenti > Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche 2005 June;164(3) > Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche 2005 June;164(3):239-41

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Estratti
Permessi

 

CASI CLINICI   

Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche 2005 June;164(3):239-41

Copyright © 2005 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Italiano

Trombosi del viaggiatore: trombosi venosa profonda complicata da embolia polmonare bilaterale dopo un lungo viaggio aereo. Descrizione di un caso clinico

Aluigi L. 1, Astorino G. 2, Natali R. 2

1 Medicina Interna, Ospedale Maggiore Bologna, Bologna; 2 Pronto Soccorso, Medicina d’Urgenza, Ospedale Maggiore Bologna, Bologna


PDF


La cosiddetta Sindrome da classe economica interessa con frequenza crescente soggetti che compiono lunghi viaggi, soprattutto in aereo ed è caratterizzata da trombosi venosa profonda (TVP) e/o embolia polmonare (EP). Negli ultimi dieci anni sono stati riportati più di 200 casi ed il rischio aumenta in rapporto alla lunghezza del viaggio. Non sono conosciuti i meccanismi che causano tromboembolismo ma si ritiene possano essere correlati alla stasi, alla ipossia ipobarica ed alla ridotta pressione dell’aria all’interno dell’aereo. Viene qui riportato un caso clinico di tromboembolismo venoso dopo un lungo viaggio aereo riguardante un giovane di sesso maschile.

inizio pagina