Home > Riviste > Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche > Fascicoli precedenti > Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche 2004 June;163(3) > Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche 2004 June;163(3):89-92

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Estratti
Permessi

 

ARTICOLI SPECIALI   

Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche 2004 June;163(3):89-92

Copyright © 2004 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese

La metodologia della ricerca biomedica. Il discorso scientifico. Parte 1: 5 interrogativi

Camaiora L. 1, Conti A. A. 2

1 Department of Linguistic Sciences and Foreign Literatures, Catholic University of the Sacred Heart, Milan, Italy; 2 Department of Critical and Surgical Health Care University of Florence, Florence, Italy and “Don Carlo Gnocchi” Foundation, IRCCS “S. Maria agli Ulivi”, Pozzolatico, Florence, Italy


PDF


Il presente lavoro analizza il discorso scientifico in lingua inglese, sottolineando la continuità della tradizione inglese in questo tipo di scrittura. In particolare, vengono evidenziate le differenze tra la prosa inglese e quella italiana, affinché gli Autori italiani dei lavori scientifici in lingua inglese possano constatare quanto gli schemi linguistici della loro lingua nativa siano differenti da quelli della prosa anglosassone. I parametri della Royal Society, che risalgono al XVII secolo, sono diventati i canoni stilistici non solo delle pubblicazioni di argomento scientifico, ma anche della produzione letteraria in lingua inglese: infatti la lingua inglese moderna ha ereditato una tradizione stilistica in prosa che la rende particolarmente adatta al discorso scientifico. Sulla base di queste premesse, viene analizzato il discorso scientifico in lingua inglese e vengono proposte 5 domande, che aiutano a delinearne la struttura e i contenuti: 1) Quale lettore? 2) Quale informazione? 3) Quale sequenza? 4) Quale registro? 5) Quale reazione?

inizio pagina