Home > Riviste > Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche > Fascicoli precedenti > Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche 2003 February;162(1) > Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche 2003 February;162(1):29-31

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Estratti
Permessi

 

REVIEWS   

Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche 2003 February;162(1):29-31

Copyright © 2003 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Italiano

Il climaterio nelle donne affette da malattia celiaca

Valerio T., Orsini G., Loizzi P., Chiechi L. M.

Dipartimento SCGS, Sezione di Ostetricia e Ginecologia B, Università degli Studi di Bari, Bari


PDF


Il climaterio rappresenta un evento fisiologico nella vita della donna che può determinare una serie di disturbi e patologie, alcune delle quali, come la patologia cardiovascolare e l’osteoporosi, comportano gravi rischi per la salute della donna.
Queste patologie sono determinate non solo dalla deplezione ormonale indotta dal climaterio, ma anche da altri fattori di rischio spesso sottovalutati. La conoscenza di tutti i fattori di rischio costituisce pertanto uno strumento essenziale per la prevenzione di queste patologie. Nell’ambito di questi fattori, la malattia celiaca rappresenta una condizione predisponente spesso sottovalutata per alcuni disturbi postmenopausali. Lo scopo di questa rassegna è determinare se la malattia celiaca, in special modo quando è sottovalutata e non trattata, costituisce una condizione di rischio per alcuni disturbi indotti dal climaterio.

inizio pagina