Home > Riviste > Minerva Gastroenterologica e Dietologica > Fascicoli precedenti > Minerva Gastroenterologica e Dietologica 2014 March;60(1) > Minerva Gastroenterologica e Dietologica 2014 March;60(1):25-38

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Estratti
Permessi

 

REVIEW  IL FEGATO 

Minerva Gastroenterologica e Dietologica 2014 March;60(1):25-38

Copyright © 2014 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese

Gestione ottimale dell’epatite alcolica

Raff E. 1, Singal A. K. 2

1 Department of Internal Medicine University of Alabama, Birmingham, AL, USA; 2 Division of Gastroenterology and Hepatology University of Alabama, Birmingham, AL, USA


PDF


L’epatite alcolica è una sindrome clinica che colpisce persone che fanno un abuso cronico e attivo di alcol, la quale si presenta con ittero e insufficienza epatica, con o senza encefalopatia epatica. Nei pazienti con episodi gravi, tale condizione ha un potenziale di mortalità del 40‑50% entro un mese dalla sua insorgenza. I corticosteroidi e la pentossifillina, le uniche alternative di trattamento attualmente disponibili, raggiungono un beneficio solo del 50% in termini di sopravvivenza. La risposta ai corticosteroidi può essere valutata solo a 1 settimana dall’inizio di tali medicinali utilizzando il punteggio Lille o la documentazione di miglioramento dei livelli di bilirubina. Il requisito di almeno 6 mesi di astinenza per il trapianto di fegato non può essere soddisfatto nei pazienti con epatite alcolica che non rispondono agli steroidi. I dati emergenti sul beneficio del trapianto di fegato per pazienti selezionati con un primo episodio di epatite alcolica grave e mancata risposta agli steroidi sono incoraggianti. È necessario condurre studi che valutino i medicinali e i target terapeutici più recenti, e che ottimizzino le alternative di trattamento attualmente disponibili. Al riguardo, la decisione di promuovere la ricerca clinica e traslazionale da parte del National Institute of Alcohol Abuse and Alcoholism sarà utile per migliorare la sopravvivenza dei pazienti con epatite alcolica.

inizio pagina