Home > Riviste > Minerva Gastroenterologica e Dietologica > Fascicoli precedenti > Minerva Gastroenterologica e Dietologica 2007 September;53(3) > Minerva Gastroenterologica e Dietologica 2007 September;53(3):291-3

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi PROMO
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Estratti
Permessi

 

CASI CLINICI  AGGIORNAMENTO SULLA MALATTIA INFIAMMATORIA INTESTINALE 

Minerva Gastroenterologica e Dietologica 2007 September;53(3):291-3

Copyright © 2007 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese

Emorragia gastrointestinale acuta in seguito a sostituzione valvolare aortica in paziente con sindrome di Heyde: caso clinico

De Palma G. D., Salvatori F., Masone S., Simeoli I., Rega M., Celiento M., Persico G.

Center of Excellence for Surgical Technology Innovation Department General, Geriatric Surgery and Diangostic, Operative Endoscopy Faculty of Medicine and Surgery Federico II University of Naples, Naples, Italy


PDF


Un paziente di 58 anni è stato ricoverato per lo sviluppo di melena. Il paziente aveva sostituito da un anno la valvola aortica con protesi meccanica e posizionato uno stent coronarico per un infarto miocardico e riceveva warfarin e clopidogrel. L’esofagoga-stroduodenoscopia e la colonscopia sono risultate negative per sanguinamento. L’endoscopia con capsula ha dimostrato una diffusa angiodisplasia del piccolo intestino. Il paziente è stato trattato mensilmente con octreotide 20 mg. Non vi è stata alcuna recidiva di emorragia digestiva per i successivi 25 mesi. Questo caso suggerisce che la sostituzione valvolare con protesi meccanica può non prevenire lo sviluppo di emorragie digestive nella sindrome di Heyde. In questi casi, dovrebbe essere considerata la terapia con octreotide.

inizio pagina