Home > Riviste > European Journal of Physical and Rehabilitation Medicine > Fascicoli precedenti > Europa Medicophysica 2003 December;39(4) > Europa Medicophysica 2003 December;39(4):191-8

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Estratti
Permessi

 

REVIEWS   Freefree

Europa Medicophysica 2003 December;39(4):191-8

Copyright © 2003 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese

Quality of life assessment in rehabilitation medicine

Franchignoni F. 1, Salaffi F. 2

1 Unit of Occupational Rehabilitation and Ergonomics “Salvatore Maugeri” Foundation Clinica del Lavoro e della Riabilitazione, IRCCS Istituto Scientifico di Veruno (NO), Italy 2 Department of Rheumatology University of Ancona, Ancona, Italy


PDF


Con il termine health-related quality of life (HRQOL) si intende lo stato di benessere psicologico dell’individuo o più in generale il grado di soddisfazione nei confronti dei diversi domini (fisico, psicologico, sociale) della vita stessa del soggetto, e in che misura, questi siano influenzati da malattie, incidenti e terapie. Le principali dimensioni degli strumenti di valutazione della HRQOL includono: grado di compromissione (sintomi oggettivi/soggettivi ecc.); stato funzionale (fisico, psicologico, sociale); stato generale di salute (grado di soddisfazione nei confronti del proprio stato di salute, benessere percepito ecc.). Le relazioni tra i diversi concetti e i vari indicatori sono soggette all’influenza di molteplici fattori di natura ambientale e individuale. La misurazione della HRQOL si basa sulla descrizione di comportamenti specifici, stati soggettivi, valutazioni relativistiche, inevitabilmente filtrate dalla percezione e dalle attese dell’individuo. Gli strumenti per la valutazione della HRQOL possono essere classificati in base al tipo di popolazione esaminata e agli aspetti indagati (strumenti specifici vs generici), in base al tipo di punteggi generati (indici, profili), alla fonte di dati, al metodo di acquisizione dei dati e al sistema di attribuzione dei punteggi. Le maggiori differenze tra i diversi strumenti di valutazione della HRQOL riguardano il costrutto, l’enfasi attribuita ai differenti indicatori, e la misura in cui i diversi domini vengono indagati e pesati. Per la natura soggettiva del costrutto, per la natura indiretta della misurazione, per le multiple sorgenti di errori di misurazione, e per molteplici altri fattori, l’interpretazione dei punteggi di questi strumenti richiede una particolare attenzione. Ulteriori studi sono necessari per chiarire tali aspetti metodologici.

inizio pagina