Home > Riviste > Esperienze Dermatologiche > Fascicoli precedenti > Esperienze Dermatologiche 2019 March;21(1) > Esperienze Dermatologiche 2019 March;21(1):1-5

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Publication history
Estratti
Permessi
Per citare questo articolo

 

ORIGINAL ARTICLE   Freefree

Esperienze Dermatologiche 2019 March;21(1):1-5

DOI: 10.23736/S1128-9155.19.00478-3

Copyright © 2019 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese

Crema a base di Leniqol sulla dermatite da radioterapia

Giada MARAMALDI 1 , Antonella RIVA 1, Stefano TOGNI 1, Maria R. CESARONE 2, Ambra CORTI 3, Gianni BELCARO 2

1 Indena S.p.A, Milan, Italy; 2 Department of Medical Science, IRVINE3 Vascular Lab, Chieti-Pescara University, Chieti, Italy; 3 Polistudium SRL, Milan, Italy


PDF


OBIETTIVO: Leniqol è un’emulsione fluida contenente una miscela di principi attivi naturali specificamente combinati per contrastare i disturbi cutanei. In questo studio pilota abbiamo valutato l’efficacia e la sicurezza della formulazione topica di Leniqol come agente lenitivo in pazienti oncologici sottoposti a radioterapia.
METODI: Abbiamo arruolato pazienti sottoposti a radioterapia per diversi tipi di tumore. Tutti i partecipanti hanno deciso liberamente di seguire un protocollo di gestione standard (SM), consistente nell’applicazione di dexpantenolo (N.=19) o SM in combinazione con Leniqol (N.=22).
RISULTATI: I pazienti trattati con Leniqol hanno beneficiato del trattamento, e dopo 4 settimane hanno riportato una riduzione più evidente e consistente dei sintomi della radiodermite, ovvero arrossamento della pelle (82% vs. 37%), desquamazione della pelle (77% vs. 48%), edema cutaneo (91% vs. 68%) e dolore locale (86% vs. 58%), rispetto ai pazienti nel gruppo di controllo.
CONCLUSIONI: Questo studio pilota suggerisce che la formulazione topica di Leniqol può aiutare a ridurre diversi sintomi di tossicità cutanea indotti dalle radiazioni, e potrebbe quindi essere considerato un trattamento coadiuvante in associazione con SM per contribuire a ridurre il fastidio cutaneo e migliorare la qualità della vita nei pazienti oncologici sottoposti a radioterapia.


KEY WORDS: Radiodermatitis; Erythema; Therapeutics

inizio pagina