Home > Riviste > Esperienze Dermatologiche > Fascicoli precedenti > Esperienze Dermatologiche 2018 March;20(1) > Esperienze Dermatologiche 2018 March;20(1):5-14

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Publication history
Estratti
Per citare questo articolo

 

REVIEW   Freefree

Esperienze Dermatologiche 2018 March;20(1):5-14

DOI: 10.23736/S1128-9155.18.00470-3

Copyright © 2018 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese

Complessi ibridi cooperativi di acido ialuronico ad alto e basso peso molecolare (Profhilo®): review della letteratura e presentazione del Progetto VisionHA

Enis AGOLLI 1, Bianca DIFFIDENTI 2, Novella DI ZITTI 3, Enrico MASSIDDA 4, Francesco PATELLA 5, Chiara SANTERINI 6, Annalisa BEATINI 7, Michele BIANCHINI 8, Stefania BIZZARRI 9, Valentina CAMILLERI 10, Antonella GALLODORO 11, Nicoletta GRANATA 12, Sebastian LASPINA 13, Alberto LIBERTI 14, Giovanni LIZIO 15, Anna MALGIOGLIO 16, Aliona MURATOV 17, Doariano OTTAVIAN 18, Maurizio OTTI 19, Carlo PERAMEZZA 20, Mario PARISE 21, Marco UGOLINI 22, Cristina VARESI 23, Maria C. TOFFANIN 24, Gilberto BELLIA 25

1 Nuova Ricerca Day Hospital, Rimini, Italy; 2 Private Practictioner, Naples, Italy; 3 CTO Ospedale Militare, Rome, Italy; 4 Private Practictioner, Cagliari, Milan, Italy; 5 Private Practictioner, Trani, Barletta-Andria-Trani, Italy; 6 Private Practictioner, Ospedaletto, Pisa, Italy; 7 Centro Medico Laserpoint, Sarzana, La Spezia, Italy; 8 Istituto Medico Medlight Srl, Florence, Italy; 9 Istituto Neurotraumatologico Italiano, Grottaferrata, Rome, Italy; 10 Private Practictioner, Turin, Italy; 11 Private Practictioner, Taormina, Messina, Italy; 12 Santissima Trinità Hospital, Cagliari, Italy; 13 Private Practictioner, Udine, Italy; 14 Private Practictioner, Pagani, Salerno, Italy; 15 Private Practictioner, Modena, Italy; 16 Private Practictioner, Rome, Italy; 17 Private Practictioner, Desenzano del Garda, Brescia, Italy; 18 San Camillo Hospital, Treviso, Italy; 19 La Sapienza University, Rome, Italy; 20 Private Practictioner, Rimini, Italy; 21 ULSS Pedemontana, Santorso, Vicenza, Italy; 22 EasyMed Srl, Gallarate, Varese, Italy; 23 Private Practictioner, Milan, Italy; 24 Azienda Ospedaliera di Padova, Padua, Italy; 25 IBSA Farmaceutici Italia Srl, Lodi, Italy


PDF


Nel tempo, la pelle subisce un invecchiamento cronologico, questo evento è caratterizzato dal rallentamento fisiologico delle cellule. Il rilassamento, l’assottigliamento dermico e la formazione di rughe, cioè gli aspetti rilevanti dell´invecchiamento cutaneo, sono direttamente correlati a una marcata riduzione di acido ialuronico (HA) nella matrice extra-cellulare. Pertanto HA è considerato un agente dermico ben noto, che promuove la sintesi di collagene, stimola la proliferazione dei fibroblasti e corregge i difetti cutanei. Molti dei prodotti a base di HA, usati nella medicina estetica, sono realizzati mediante reticolazione chimica che, se da un lato ne migliora la stabilità, la rigidità e l’elasticità, dall'altro ne modifica sostanzialmente la natura strutturale. Profhilo® è un nuovo preparato, basato su complessi stabili, ibridi e cooperativi, sviluppato grazie alla NAHYCO® Hybrid Technology, basata su di un processo termico innovativo, brevettato, che esclude l’utilizzo di reagenti chimici. Profhilo® ha un´alta concentrazione di HA, una bassa viscosità e una diffusione ottimale a livello tissutale, favorisce quindi il biorimodellamento a più livelli del tessuto. L’efficacia di Profhilo® nel migliorare l’ambiente extra-cellulare è stata determinata mediante studi in vitro e il suo uso in medicina estetica, tramite una tecnica sviluppata in modo specifico, con 5 punti d´iniezione, è stato oggetto di pubblicazioni, dimostrando buoni risultati in termini di vitalità cutanea e turgore, con un buon profilo di tollerabilità. Il progetto VisionHA è stato promosso per esplorare procedure nuove e avanzate per l’uso di Profhilo® nella medicina estetica, includendo attività formative e workshop per la condivisione delle esperienze personali. Durante il progetto VisionHA, sono stati testati diversi regimi di combinazione e tecniche d’iniezione per differenti aree del volto e del corpo. Sono inolte riportate alcune esperienze cliniche. promuove la sintesi di collagene, stimola la proliferazione dei fibroblasti e corregge i difetti cutanei. Molti dei prodotti a base di HA, usati nella medicina estetica, sono realizzati mediante reticolazione chimica che, se da un lato migliora la stabilità, la rigidità e l’elasticità, modifica sostanzialmente la natura strutturale di HA. Profhilo® è un nuovo preparato, basato su complessi stabili, ibridi e cooperativi, sviluppato grazie alla NAHYCO® Hybrid Technology, basata su di un processo termico innovativo, brevettato, che esclude l’utilizzo di reagenti chimici. Profhilo® ha un´alta concentrazione di HA, una bassa viscosità e una diffusione ottimale a livello tissutale, favorisce quindi il biorimodellamento a più livelli del tessuto. L’efficacia di Profhilo® nel migliorare l’ambiente extra-cellulare è stata determinata mediante studi in vitro e il suo uso in medicina estetica, tramite una tecnica sviluppata in modo specifico, con 5 punti d´iniezione, è stato oggetto di pubblicazioni, dimostrando buoni risultati in termini di vitalità cutanea e turgore, con un buon profilo di tollerabilità. Il progetto VisionHA è stato promosso per esplorare procedure nuove e avanzate per l’uso di Profhilo® nella medicina estetica, includendo attività formative e workshop per la condivisione delle esperienze personali. Durante il progetto VisionHA, sono stati testati diversi regimi di combinazione e tecniche d’iniezione per differenti aree del volto e del corpo. Sono inolte riportate alcune esperienze cliniche.


KEY WORDS: Hyaluronic acid - Skin aging - Treatment

inizio pagina