Home > Riviste > Esperienze Dermatologiche > Fascicoli precedenti > Esperienze Dermatologiche 2017 June-December;19(2-4) > Esperienze Dermatologiche 2017 June-December;19(2-4):53-9

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Publication history
Estratti
Per citare questo articolo

ESPERIENZE DERMATOLOGICHE

Rivista di Dermatologia


Journal of Istituto Dermatologico San Gallicano
Official Journal of the Associazione Dermatologi Ospedalieri Italiani - A.D.O.I.
Indexed/Abstracted in: EMBASE, Scopus

 

ARTICOLO ORIGINALE  FREEfree


Esperienze Dermatologiche 2017 June-December;19(2-4):53-9

DOI: 10.23736/S1128-9155.17.00450-2

Copyright © 2017 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese

Polvere multicomponente (Vitachelox™) ricca in polifenoli protegge la pelle dagli effetti tossici degli agenti inquinanti

Luca GIACOMELLI 1 , Stefano TOGNI 2, Martino MENEGHIN 2, Roberto EGGENHOFFNER 1, Giada MARAMALDI 2

1 Department of Surgical Science and Integrated Diagnostics, University of Genoa, Genoa, Italy; 2 Indena S.p.A., Milan, Italy


PDF  


OBIETTIVO: Nonostante la cute sana presenti adeguati meccanismi difensivi, l’inquinamento ambientale può provocare insulti anche importanti. Grazie alle loro proprietà antiossidanti, antiinfiammatorie e antibatteriche, i polifenoli potrebbero coadiuvare nella prevenzione dell’insulto cutaneo da inquinanti e nella prevenzione di alcune patologie dermatologiche. Su queste basi, è stato sviluppato Vitachelox™, una polvere multi-componente che contiene tre estratti naturali ricchi in polifenoli. Tale composto è stato studiato in vitro, su colture di fibroblasti.
METODI: In questo studio in vitro abbiamo valutato la protezione cutanea di un estratto di semi di Vitis vinifera (uva); un estratto di foglie di Camellia sinensis (tè verde); un estratto di legno/corteccia di Quercus robur (quercia). Tutti gli estratti sono stati valutati sia da soli sia come polvere multicomponente (Vitachelox™), in colture di fibroblasti esposti a piombo, ferro e cromo. Sono stati completati i seguenti test: MTT test, saggio di Lowry, saggio di perossidazioe lipidica, valutazione del contenuto proteico e quantificazione del danno al DNA.
RISULTATI: Il trattamento con estratti naturali ha contrastato il danno indotto dai metalli pesanti, migliorando la vitalità cellulare e il contenuto totale di proteine. È da sottolineare come Vitachelox™ abbia mostrato un effetto sinergico dei suoi tre componenti, con un aumento del 77% nella vitalità cellulare (versus controlli positivi). Di contro, l’effetto protettivo dei singoli estratti è stato pari a: 63% per uva, 45% per tè verde e 38% per l’estratto di quercia. Inoltre, Vitachelox™ ha protetto i fibroblasti dallo stress ossidativo metallo-indotto, ripristinando il contenuto totale di proteine e preservando i component cellulari (lipidi, proteine e DNA).
CONCLUSIONI: Questi risultati indicano che Vitachelox™, una polvere multicomponente - così come i singoli estratti che la compongono - protegge i fibroblasti dall’effetto tossico di metalli pesanti, suggerendo come questo preparato possa avere un ruolo importante nella protezione della cute da inquinanti ambientali.


KEY WORDS: Inquinamento atmosferico - Metalli pesanti - Stress ossidativo - Estratti tè verde, polifenoli - Uva, estratti

inizio pagina

Publication History

Issue published online: February 20, 2018
Manuscript accepted: July 11, 2017
Manuscript received: June 15, 2017

Per citare questo articolo

Giacomelli L, Togni S, Meneghin M, Eggenhoffner R, Maramaldi G. The multicomponent powder (Vitachelox™) rich in polyphenols protects skin cells against the toxic effects of polluting agents. Esperienze Dermatol 2017;19:53-9. DOI: 10.23736/S1128-9155.17.00450-2

Corresponding author e-mail

lu.giacomelli6@gmail.com