Home > Riviste > Esperienze Dermatologiche > Fascicoli precedenti > Esperienze Dermatologiche 2014 March;16(1) > Esperienze Dermatologiche 2014 March;16(1):25-8

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Estratti
Permessi

 

CASI CLINICI   

Esperienze Dermatologiche 2014 March;16(1):25-8

Copyright © 2014 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Italiano, Inglese

Elastofibroma del dorso

Calista D. 1, Riccioni L. 2

1 Unità Operativa di Dermatologia, Ospedale M. Bufalini, Cesena, Italia; 2 Servizio di Anatomia e Istologia Patologica, Unità Operativa di Dermatologia, Ospedale M. Bufalini Cesena, Italia


PDF


L’elastofibroma è una rara neoformazione benigna dei tessuti molli della parete toracica, situata quasi sempre nella regione sottoscapolare. Si manifesta soprattutto in età avanzata e predilige il sesso femminile. Clinicamente si presenta come una massa rotondeggiante di consistenza teso-elastica e mobile sui piani superficiali e profondi. La patogenesi dell’elastofibroma è ancora sconosciuta. Alcuni autori ritengono che l’attrito della scapola sulla parete toracica possa favorirne, in soggetti predisposti, la comparsa. Proprio in virtù dei rapporti della massa con la muscolatura striata circostante la diagnosi di sarcoma non può essere esclusa a priori e la conferma istologica è necessaria. Trattandosi di una lesione benigna l’indicazione chirurgica è raccomandata nei casi sintomatici e deve limitarsi alla semplice asportazione della lesione.

inizio pagina