Home > Riviste > Esperienze Dermatologiche > Fascicoli precedenti > Esperienze Dermatologiche 2012 September;14(3) > Esperienze Dermatologiche 2012 September;14(3):115-8

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Estratti
Permessi

 

CASI CLINICI   

Esperienze Dermatologiche 2012 September;14(3):115-8

Copyright © 2012 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Italiano

Coesistenza di un linfangioma cutaneo e paravertebrale in un giovane ragazzo keniota

Celasco M. 1, Zavattaro E. 1, Farinelli P. 1, Valente G. 2, Colombo E. 1

1 Clinica Dermatologica Dipartimento di Medicina Traslazionale, Università del Piemonte Orientale “Amedeo Avogadro”, Novara, Italia; 2 Anatomia Patologica, Dipartimento di Medicina Traslazionale, Università del Piemonte Orientale “Amedeo Avogadro”, Novara, Italia


PDF


I linfangiomi sono rari tumori benigni, di origine malformativa. Tra questi, una particolare forma è il linfangioma cavernoso che, in alcuni casi, può essere associato a localizzazione viscerale, vascolare. Le localizzazioni più frequenti sono il collo e la regione ascellare, mentre inusuale è la localizzazione retroperitoneale. Il nostro caso riguarda un bambino keniota, affetto da un linfangioma cavernoso al fianco sinistro con interessamento retroperitoneale ipsilaterale e coinvolgimento di organi quali la milza e il rene sinistro. Il paziente non è stato operato e non ha subito altri trattamenti in quanto non ha riportato sanguinamenti e/o altre complicanze ed è tutt’ora in follow-up.

inizio pagina