Home > Riviste > Esperienze Dermatologiche > Fascicoli precedenti > Esperienze Dermatologiche 2012 June;14(2) > Esperienze Dermatologiche 2012 June;14(2):61-3

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi PROMO
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Estratti
Permessi

 

CASI CLINICI   

Esperienze Dermatologiche 2012 June;14(2):61-3

Copyright © 2012 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Italiano

Papulosi bowenoide vulvare trattata con imiquimod

Pezza M. 1, Casucci G. 2, Carlomagno V. 2

1 Ambulatorio di Dermatologia, Casa di Cura Villa Maria, Passo di Mirabella Eclano, Avellino, Italia; 2 Ambulatorio di Dermatologia, Casa di Cura San Francesco Telese Terme, Benevento, Italia


PDF


La papulosi bowenoide insorge solitamente nel giovane adulto a livello del pene e della vulva. Si manifesta clinicamente con lesioni papulose multicentriche isolate o confluenti, a superficie liscia o mammellonata, di colorito violaceo o brunastro. Riportiamo il caso di una paziente affetta da papulosi bowenoide della vulva trattata con successo con imiquimod.

inizio pagina