Home > Riviste > Esperienze Dermatologiche > Fascicoli precedenti > Esperienze Dermatologiche 2011 December;13(4) > Esperienze Dermatologiche 2011 December;13(4):179-81

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi PROMO
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Estratti
Permessi

 

CASI CLINICI   

Esperienze Dermatologiche 2011 December;13(4):179-81

Copyright © 2011 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese

Pitiriasis rosea in un ragazzo in trattamento con etanercept

Errichetti E., Piccirillo A., Ricciuti F., Ricciuti F.

Dipartimento di Dermatologia, Ospedale San Carlo, Potenza, Italia


PDF


La pitiriasi rosea (PR) è una dermatosi eruttiva, benigna, acuta e autolimitante che di solito si risolve spontaneamente entro 8 settimane. Alcuni autori hanno enfatizzato un’ipotetica associazione tra PR e due inibitori del TNF-alpha, ossia l’adalimumab e l’etanercept. Fino ad oggi sono state riportate in letteratura solo una duplice segnalazione riguardante lo sviluppo di PR durante la somministrazione di etanercept ed una singola segnalazione di PR correlata all’utilizzo di adalimumab. Qui viene descritto il terzo caso di PR verosimilmente associata alla somministrazione di etanercept, il quale tende a supportare ulteriormente l’ipotetica implicazione di questo inibitore del TNF-alpha nell’insorgenza della malattia. Infine, verrà analizzata la gestione generale della PR che insorge durante la terapia con etanercept.

inizio pagina