Home > Riviste > Esperienze Dermatologiche > Fascicoli precedenti > Esperienze Dermatologiche 2009 December;11(4) > Esperienze Dermatologiche 2009 December;11(4):159-66

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

 

CASI CLINICI   

Esperienze Dermatologiche 2009 December;11(4):159-66

Copyright © 2009 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese, Italiano

Amiloidosi nodulare primitiva cutanea localizzata: descrizione di un caso e revisione della letteratura

Spinelli M. 1, Simonetti S. 2, Tomassini G. M. 2, Patoia L. 3, Cavaliere A. 1, Sidoni A. 4

1 Università degli studi di Perugia, Istituto di Anatomia ed Istologia Patologica 2 Azienda Ospedaliera di Perugia, Clinica Dermatologica 3 Università degli Studi di Perugia, Istituto di Medicina Interna ed Oncologica 4 Università degli studi di Perugia, Sede di Terni, Istituto di Anatomia ed Istologia Patologica


PDF


L’amiloidosi cutanea primitiva nodulare (nodular localized primary cutaneous amyloidosis, NLPCA) è una rara forma di amiloidosi cutanea. Le lesioni possono manifestarsi in qualunque area della cute ed assomigliano strettamente a quelle osservabili nell’amiloidosi sistemica. Pertanto, per una corretta diagnosi, è necessario un completo inquadramento clinico ed istopatologico. Riportiamo un caso di NLPCA con revisione della letteratura pertinente, insieme ai principali problemi di diagnostica differenziale.

inizio pagina