Home > Riviste > Esperienze Dermatologiche > Fascicoli precedenti > Esperienze Dermatologiche 2008 March;10(1) > Esperienze Dermatologiche 2008 March;10(1):33-7

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

 

NOTE DI TERAPIA   

Esperienze Dermatologiche 2008 March;10(1):33-7

Copyright © 2008 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese, Italiano

Influenza sulla idratazione e sulla reattività cutanea di un detergente a base di fango termale sulfureo in bambini con eczema atopico

Di Stanislao C., Flati G., De Angelis F., Donati G., Biamonte A. S.

Unità Operativa Complessa di Dermatologia e Centro Allergologico Presidio Ospedaliero S. Salvatore, Azienda Unità Sanitaria Locale 04, L’Aquila


PDF


La secchezza cutanea è una condizione tipica sia dello stato atopico intrinseco (con normali livelli di IgE) che estrinseco, ed è una condizione che aggrava l’andamento dell’eczema e il numero delle recidive. L’impiego di detergenti idonei può rendere la xerosi meno pronunciata e, pertanto, migliorare la reattività cutanea. Qui si riferisce di un’esperienza di confronto fra un detergente a base di fanghi sulfurei e uno basato su olio d’avena, valutando la perdita transcutanea di acqua e la reattività tegumentaria con test all’acido lattico.

inizio pagina