Home > Riviste > Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia > Fascicoli precedenti > Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia 2008 December;143(6) > Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia 2008 December;143(6):421-4

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Estratti
Permessi

 

CASI CLINICI   

Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia 2008 December;143(6):421-4

Copyright © 2008 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese

Tinea capitis da Trichophyton soudanense con reazione papulare in nord Italia

Di Landro A. 1, Marchesi L. 1, Passera M. 2, Arosio M. 2

1 University of Milano-Bicocca Division of Dermatology Ospedali Riuniti Bergamo, Bergamo, Italy 2 Division of Microbiology and Virology Ospedali Riuniti Bergamo, Bergamo, Italy


PDF


Un bambino di razza nera di origine nigeriana che vive in un piccolo paese molto industrializzato alla periferia di Bergamo (Nord-Italia), che non era mai stato nel suo paese d’origine, si è presentato in osservazione per una Tinea capitis alla quale si accompagnava un’eruzione papulo-pruriginosa del tronco. All’esame colturale si è avuto lo sviluppo di Trichophyton soudanense, un dermatofita antropofilo endemico in Africa, ma solo raramente isolato in Italia e negli altri paesi europei. La convivenza di razze diverse in aumento in seguito a fenomeni migratori sta favorendo, anche in Italia, l’integrazione di questi miceti con le specie più comunemente responsabili di dermatomicosi e la comparsa di reazioni idiche papulose solo occasionalmente osservate nella popolazione infantile italiana.

inizio pagina