Home > Riviste > Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia > Fascicoli precedenti > Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia 2007 August;142(4) > Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia 2007 August;142(4):415-8

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Estratti
Permessi

 

CASI CLINICI   

Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia 2007 August;142(4):415-8

Copyright © 2007 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese

Due casi di erythema ab igne, uno con carcinoma a cellule squamose

Wollina U. 1, Helm C. 1, Hansel G. 1, Köstler E. 1, Schönlebe J. 2

1 Department of Dermatology and Allergology Hospital Dresden-Friedrichstadt Academic Teaching Hospital Technical University of Dresden, Dresden, Germany 2 Institute of Pathology “Georg Schmorl” Hospital Dresden-Friedrichstadt Academic Teaching Hospital Technical University of Dresden, Dresden, Germany


PDF


L’erythema ab igne è una rara malattia caratterizzata principalmente da cute reticolata iperpigmentata e provocata dall’esposizione ripetuta, a lungo termine, all’irradiazione termica. Descriviamo i casi di due pazienti, uno di sesso maschile di 46 anni e uno di sesso femminile di 71 anni, che hanno sviluppato un erythema ab ignea sintomatico rispettivamente sulla schiena e su un gluteo. Nel soggetto di sesso femminile, tuttavia, concomitava un carcinoma a cellule squamose. Il tumore è stato asportato chirurgicamente. L’erythema ab igne, di per sé asintomatico, può rappresentare un locus minoris resistentiae per una cancerizzazione nell’età avanzata.

inizio pagina