Home > Riviste > Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia > Fascicoli precedenti > Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia 2007 August;142(4) > Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia 2007 August;142(4):327-35

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Estratti
Permessi

 

REVIEW  PEMPHIGUS 

Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia 2007 August;142(4):327-35

Copyright © 2007 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese

Cascate molecolari di segnale nel pemfigo

Lee H. E. 1, Berkowitz P. 1, Rubenstein D. S. 1, 2

1 Department of Dermatology University of North Carolina, Chapel Hill, NC, USA 2 Lineberger Comprehensive Cancer Center University of North Carolina, Chapel Hill, NC, USA


PDF


Il pemfigo costituisce un gruppo di patologie bollose di origine autoimmune nelle quali la malattia è indotta da autoanticorpi. È attualmente studiato il meccanismo con cui le IgG patogene causano la perdita di adesione cellulare. Sta emergendo come un fattore importante della acantolisi IgG mediata, l’attivazione da parte di IgG nel pemfigo volgare dei cheratinociti transmembrana e successivamente delle vie di segnalazione intracellulare. Interagire con i componenti di questa cascata di traduzione del segnale e con inibitori a basso peso molecolare potrebbe fornire opzioni terapeutiche aggiuntive nel trattamento di questa famiglia di patologie devastanti.

inizio pagina