Home > Riviste > Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia > Fascicoli precedenti > Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia 2000 April;135(2) > Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia 2000 April;135(2):201-4

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi PROMO
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Estratti
Permessi

 

CASI CLINICI   

Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia 2000 April;135(2):201-4

Copyright © 2000 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Italiano

Un caso di condilomatosi gigante di Buschke Lowen-stein a localizzazione vulvare

Cattania M., Lo Scocco G., Di Lernia V.

Arcispedale S. Maria Nuova Azienda Ospedaliera - Reggio Emilia Servizio di Dermatologia (Primario: Dott. G. Bisighini)


PDF


Il tumore di Buschke-Lownestein o condilomatosi gigante, è una rara condizione patologica a localizzazione genitale che può assumere un comportamento localmente aggressivo ed eccezionalmente metastatizzante. Viene riportato il caso di una donna di 55 anni affetta da condilomatosi gigante vulvare nella quale la trascuratezza personale e il subentrare di una situazione di immunodepressione iatrogena hanno favorito l’accrescimento notevole della lesione che è stata poi trattata con successo tramite una vulvectomia semplice.

inizio pagina