Home > Riviste > Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia > Fascicoli precedenti > Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia 1999 December;134(6) > Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia 1999 December;134(6):643-6

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Estratti
Permessi

 

CASI CLINICI   

Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia 1999 December;134(6):643-6

Copyright © 1999 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Italiano

Malattia di Paget multicentrica. Descrizione di un caso clinico

Nicolella D. 1, Iandoli R. 2, Belli M. A. 2

1 A. O. Moscati - Avellino, Unità Operativa di Oncologia; 2 A. O. Moscati - Avellino, Unità Operativa di Dermatologia


PDF


La malattia di Paget è un adenocarcinoma intraepidermico che clinicamente si manifesta con lesioni essudative simileczematose che formano chiazze o placche rossastre ed istologicamente con la presenza di grosse cellule chiare dette «cellule di Paget». Si distingue una forma mammaria (MPM) ed una extramammaria (MPE), che a sua volta può essere genitale (vulvare, scrotale), inguino-perineale, ascellare.Vi sono forme associate ad un carcinoma limitrofo delle ghiandole apocrine o eccrine, ed altre a concomitanti carcinomi dell’apparato gastrointestinale (es. retto) o genitourinario (cervice, uretra).
Gli Autori riportano un caso insolito di malattia di Paget multicentrica, con localizzazione mammaria ed extramammaria (inguino-crurale, perineale), associate rispettivamente a carcinoma mammario ed a carcinoma spinocellulare vulvare, descrivendone gli aspetti clinici in rapporto alle teorie patogenetiche: ghiandolare, epidermica, multicen- trica.

inizio pagina