Home > Riviste > Chirurgia > Fascicoli precedenti > Chirurgia 2013 October;26(5) > Chirurgia 2013 October;26(5):355-9

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi PROMO
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Estratti
Permessi

 

CASI CLINICI   

Chirurgia 2013 October;26(5):355-9

Copyright © 2013 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese

Lussazione bilaterale asimmetrica dell’anca. Segnalazione di un caso e review della letteratura

Acosta-Olivo C., Villarreal G., Vilchez-Cavazos F., Ramos-Morales T., Mendoza-Lemus O.

Department of Orthopedics and Traumatology Hospital Universitario “Dr. Jose E. Gonzalez”, Universidad Autónoma de Nuevo León, Monterrey, NL, Mexico


PDF


Esistono poche segnalazioni nella letteratura di lussazioni bilaterali asimmetriche dell’anca. Dal 2000, sono stati descritti un totale di 27 casi, la maggior parte dei quali (19 casi) associati a qualche tipo di incidente automobilistico. Normalmente, tali lesioni sono associate a meccanismi a elevata energia; negli incidenti d’auto, tali lesioni derivano spesso da un trauma indiretto dell’anca, dovuto all’impatto diretto sulle ginocchia del cruscotto del veicolo. Segnaliamo il caso di un paziente di sesso maschile di 30 anni di età che è stato coinvolto in un incidente con ribaltamento ed è stato ricoverato presso la nostra unità di traumatologia 8 ore dopo il suo incidente. Abbiamo effettuato manovre di riduzione chiusa (Allis); la gestione di post-riduzione includeva un limitato range di movimento dell’anca per 3 settimane, mentre il carico del peso corporeo è stato consentito, come tollerato, dalla 4ª settimana in avanti. Attualmente, il paziente è nel suo terzo anno di progressi con esito soddisfacente. Consideriamo appropriato intraprendere una review della letteratura sulla lussazione dell’anca, inclusa la sua etiologia, diagnosi, trattamento, e possibili complicanze.

inizio pagina