Home > Riviste > Chirurgia > Fascicoli precedenti > Chirurgia 2012 August;25(4) > Chirurgia 2012 August;25(4):269-71

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi PROMO
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Estratti
Permessi

 

CASI CLINICI   

Chirurgia 2012 August;25(4):269-71

Copyright © 2012 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese

Rottura del miocardio successiva alla medicazione a pressione negativa

Barua A. 1, Barua B. 3, Singh H. 2

1 Cardiac Surgery Department, Queen Elizabeth Hospital Birmingham, UK; 2 Anaesthesia Department, Queen Elizabeth Hospital Birmingham, UK; 3 General Surgery Department, Glenfield Hospital, Leicester, UK


PDF


La rottura della parete libera del ventricolo destro in seguito ad applicazione del sistema di medicazione a pressione negativa (VAC - vacuum assisted closure) è una complicanza rara ma catastrofica. La pronta diagnosi e l’immediata riparazione chirurgica possono salvare la vita. Presentiamo il caso di una rottura della parete libera del ventricolo destro fino al tratto di efflusso del ventricolo destro, dopo il primo giorno di applicazione della terapia VAC, la quale è stata riparata con successo mediante patch in pericardio.

inizio pagina