Home > Riviste > Chirurgia > Fascicoli precedenti > Chirurgia 2010 December;23(6) > Chirurgia 2010 December;23(6):275-8

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Estratti
Permessi

 

CASI CLINICI   

Chirurgia 2010 December;23(6):275-8

Copyright © 2011 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Italiano

Il carcinoma colorettale nella popolazione HIV+

Berretta S., Fisichella R., Didio L., Bertino V., Cimino E., Figura S., D’Agata A., Spartà D.

Unità Operativa Complessa di Clinica Chirurgica II Dipartimento di Chirurgia dell’Università di Catania, P. O. Policlinico U. O. Chirurgia Generale, AUSL 7, Siena, Italia


PDF


Gli autori riportano un caso di carcinoma colorettale con metastasi epatiche in un paziente HIV-positivo. Recenti studi hanno mostrato nei soggetti HIV-positivi un rischio 3 volte più alto rispetto alla popolazione generale di ammalare di cancro non-AIDS correlato. Sono tumori che insorgono in un’età più giovane rispetto all’età del cancro e diagnosticati in uno stadio avanzato; sono associati ad una modesta immunosoppressione (riduzione linfociti CD4) ed è stato ipotizzato un effetto oncogenetico del HIV sull’epitelio del colon. Queste osservazioni impongono di valutare attentamente i soggetti con trattamenti antiretrovirali in corso e di programmare una precoce ed intensa prevenzione oncologica primaria e secondaria.

inizio pagina