Home > Riviste > Chirurgia > Fascicoli precedenti > Chirurgia 2010 August;23(4) > Chirurgia 2010 August;23(4):117-20

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Estratti
Permessi

 

CASI CLINICI   

Chirurgia 2010 August;23(4):117-20

Copyright © 2010 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese

Riparazione endovascolare di un aneurisma sintomatico dell’arteria succlavia destra attraverso la tecnica a trombone rovesciato

Staiger W., Hettrich P., Gahlen J.

Clinic for Vascular and Endovascular Surgery, Ludwigsburg, Germany


PDF


Il presente articolo riporta una riparazione endovascolare avvenuta con successodi un aneurisma dell’arteria succlavia destra con rottura coperta. Il paziente, un uomo di 82 anni, si era presentato al pronto soccorso a causa dell’insorgenza acuta di dolore toracico retrosternale e del torace destro. Nel corso degli ultimi cinque anni, il paziente era stato trattato per una presunta metastasi polmonare di un tumore alla prostata. Invece di una metastasi polmonare, la scansione CT ha tuttavia rivelato un grande aneurisma dell’arteria succlavia prossimale con un diametro massimo di 5.7 cm e segni di rottura coperta. È stato escluso con successo questo aneurisma con l’utilizzo di un sito di trattamento affusolato usando due differenti “endograft” VIABAHN® sovrapposti all’interno della tecnica operatoria a trombone rovesciato per via transbrachiale tradizionale.

inizio pagina