Home > Riviste > Chirurgia > Fascicoli precedenti > Chirurgia 2007 December;20(6) > Chirurgia 2007 December;20(6):307-8

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi PROMO
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Estratti
Permessi

 

CASI CLINICI   

Chirurgia 2007 December;20(6):307-8

Copyright © 2007 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese

Rottura di un aneurisma dell’arteria pancreatico-duodenale

Wölnerhanssen B. 1, Jacob A. L. 2, Gürke L. 1, Eugster T. H. 1

1 Department of Vascular Surgery University Hospital Basel, Basel, Switzerland 2 Interventional Radiology


PDF


Un soggetto di sesso femminile di 48 anni di età con dolore addominale è stato sottoposto ad ecografia addominale che ha evidenziato una colecistolitiasi e segni di appendicite acuta.L’esplorazione laparoscopica ha fatto sorgere il sospetto di una rottura di un aneurisma aortico. La tomografia computerizzata ha evidenziato un aneurisma dell’arteria pancreatico-duodenale, mentre l’arteriografia ha evidenziato l’occlusione del tronco celiaco e un flusso retrogrado splenico ed epatico dall’arteria gastro-duodenale.
Di conseguenza, è stato eseguito un bypass venoso aorto-epatico prima di clampare e mettere in sicurezza l’aneurisma dell’arteria pancreatico-duodenale.

inizio pagina