Home > Riviste > Chirurgia > Fascicoli precedenti > Chirurgia 2006 December;19(6) > Chirurgia 2006 December;19(6):459-62

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Estratti
Permessi

 

CASI CLINICI   

Chirurgia 2006 December;19(6):459-62

Copyright © 2006 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Italiano

Tessuto surrenalico ectopico intraepatico. Caso clinico e review della letteratura

Candela G., Varriale S., Di Libero L., Giordano M., Manetta F., Maschio A., Argenziano G., Pizza A., Santini L.

VII Divisione di Chirurgia Generale Facoltà di Medicina e Chirurgia Seconda Università di Napoli, Napoli


PDF


Riportiamo in caso di tessuto surrenalico ectopico (hepatic adrenal rest tumor) in una paziente di 29 anni che
La scintigrafia corticosurrenalica ha rilevato captazione nella zona corrispondente alla ghiandola surrenalica destra; una valutazione ecografia dell’addome ha mostrato una struttura nodulare ipoecogena di 7.1×6.1 mm di diametro tra i segmenti epatici VI e VII; una tomografia computerizzata dell’addome ha descritto una lesione a partenza dalla corteccia surrenalica con estensione verso il parenchima epatico. Una tomografia ad emissione di positroni con 18-FDG (18-fluorodeossiglucosio) ha evidenziato un’area ad aumentato metabolismo nel fegato. Alla laparotomia il surrene destro appariva dissociato dal fegato e non mostrava lesioni. Una massa di aspetto giallastro misurante 60 mm di diametro è stato isolato nella regione sottocapsulare del lobo destro del fegato e descritto come “adrenal rest tumor” all’ esame istologico. Il tessuto surrenalico ectopico secernente è raramente descritto nel fegato. Un periodico controllo clinico e biochimico post-operatorio della funzione surrenalica è stato necessario, anche se variazioni delle dimensioni della massa o recidive sono documentati da studi di imaging.

inizio pagina