Home > Riviste > Chirurgia > Fascicoli precedenti > Chirurgia 2006 February;19(1) > Chirurgia 2006 February;19(1):101-2

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Estratti
Permessi

 

CASI CLINICI   

Chirurgia 2006 February;19(1):101-2

Copyright © 2006 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese

Ascesso perinanale provocato da uno stuzzicadenti: descrizione di un caso

Agaoglu N.

Karadeniz Technical University Faculty of Medicine Department of General Surgery, Trabzon, Turkey


PDF


L’ascesso perianale rappresenta un comune problema chirurgico. Paziente di sesso femminile, età 47 anni, con dolore perianale e febbre. L’esame rettale evidenziava una grossa protuberanza soffice e fluttuante nella regione perianale sinistra che viene diagnosticata come ascesso perianale. L’ascesso è stato drenato e dalla sua cavità è stata rimossa la metà di uno stuzzicadenti. L’esame proctoscopico era nella norma. Dal tampone eseguito sulla ferita è cresciuta flora coliforme mista. Durante il periodo di osservazione la paziente al primo e sesto mese era in buona salute, con completa guarigione della ferita. L’importanza di un attento esame della cavità ascessuale è fondamentale quando si drena un acesso perinanale, dal momento che un corpo estraneo non rilevato lasciato in sede può provocare una sepsi persistente.

inizio pagina