Home > Riviste > Chirurgia > Fascicoli precedenti > Chirurgia 2006 February;19(1) > Chirurgia 2006 February;19(1):65-7

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi PROMO
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Estratti
Permessi

 

CASI CLINICI   

Chirurgia 2006 February;19(1):65-7

Copyright © 2006 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese

Invasione polipoide della vena brachiocefalica sinistra da parte di un timoma invasivo

Yamamoto S. 1, Kawahara K. 1, Tanaka C. 2, Arima S. 2, Haraoka S. 3, Shirakusa T. 1

1 Second Department of Surgery Fukuoka University School of Medicine, Japan 2 Department of Surgery Fukuoka University Chikushi Hospital, Japan 3 Department of Pathology Fukuoka University Chikushi Hospital, Japan


PDF


Una donna di 71 anni è stata ricoverata presso il nostro ospedale per una neoplasia del mediastino anteriore con una lesione polipoide della vena brachiocefalica sinistra. Il tumore è stato completamente asportato (12×10.5×7 cm, 230 g) ed invadeva direttamente la vena brachiocefalica sinistra. La vena brachiocefalica è stata asportata e ricostruita con un PTFE graft. L’esame istologico sia del tumore che della lesione polipoide della vena brachiocefalica hanno evidenziato un timoma invasivo tipo B2 secondo la classificazione WHO. La paziente sta bene senza recidive di timoma ed il graft venoso è pervio.

inizio pagina