Home > Riviste > Chirurgia > Fascicoli precedenti > Chirurgia 2004 June;17(3) > Chirurgia 2004 June;17(3):111-4

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

 

CASI CLINICI   

Chirurgia 2004 June;17(3):111-4

Copyright © 2004 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Italiano

Un raro caso di occlusione intestinale: fitobezoar

Tomasello G., Ciulla A., Sanzo A. C., Romeo G., Maiorana A. M., Damiani S.


PDF


Gli Autori riportano il caso di una paziente di 62 anni affetta da fitobezoar gastrico, sottoposto a frammentazione e asportazione per via endoscopica.
A distanza di 36 ore circa dall'esecuzione di tale metodica, la paziente ha manifestato l'insorgenza di una sindrome occlusiva.
L'esame TC addome evidenziava il digiuno e le prime anse ileali sovradistese dopo somministrazione di mdc per os. Nel lume di un'ansa ileale, a valle, si evidenziava la presenza di una formazione disomogenea, del diametro 2,5x4 cm nel cui contesto si rilevano piccole bolle di gas, da riferire in 1° ipotesi a bezoar.
La paziente veniva quindi sottoposta a intervento chirurgico di enterotomia e asportazione del materiale endoluminale costituito da un unico frammento di materiale duro (fitobezoar).

inizio pagina