Home > Riviste > Chirurgia > Fascicoli precedenti > Chirurgia 1999 June;12(3) > Chirurgia 1999 June;12(3):231-6

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Estratti
Permessi

 

NOTE DI TECNICA   

Chirurgia 1999 June;12(3):231-6

Copyright © 1999 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Italiano

La sutura continua monostrato con monofilamento riassorbibile nelle anastomosi intestinali

Cavaliere P., Caristo I., Auxilia E., Cavaliere D., Cosce U., Panichella W., Schirru A.


PDF


La sutura intestinale continua monostrato è ancora oggi non molto utilizzata nella pratica chirurgica; scopo di questo studio è di valutarne la sicurezza e l'incidenza di complicanze.
A tal fine sono state studiate tutte le anastomosi intestinali eseguite presso la nostra Divisione in un periodo di tempo di quattro anni.
Su di un totale di 543 anastomosi, 393 sono state confezionate con tale tecnica; è stata riscontrata una percentuale di fistolizzazione pari all'1,3% e non è mai stata riscontrata stenosi, anche a distanza di tempo.
In base all'esperienza riportata ed alla valutazione della letteratura, riteniamo che la sutura intestinale continua monostrato eseguita con filo riassorbibile, sia veloce e semplice da eseguire, di facile apprendimento e poco costosa, ma soprattutto, non meno sicura delle altre tecniche più comunemente adottate e che, per tali motivi, possa essere usata nella maggior parte delle anastomosi intestinali.

inizio pagina