Home > Riviste > Medicina e Chirurgia della Caviglia e del Piede > Fascicoli precedenti > Medicina e Chirurgia della Caviglia e del Piede 2014 December;38(3) > Medicina e Chirurgia della Caviglia e del Piede 2014 December;38(3):77-103

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Estratti
Permessi

 

ARTICOLI ORIGINALI   

Medicina e Chirurgia della Caviglia e del Piede 2014 December;38(3):77-103

Copyright © 2015 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Italiano

Proposta di esame obiettivo per lo screening posturale

Bardelli M., Barneschi G., Barni L., Ieri M., Pagnini M., Pagnini P., Santoro F., Santoro N., Santoro P.

Società Interdisciplinare Piede e Postura, Montecatini Terme, Pistoia, Italia


PDF


Lo scopo di questo lavoro è la codificazione di un esame obiettivo utile per lo screening posturale di categorie omogenee ed anche efficace per consentire a tutte le professionalità interessate alla postura di eseguirlo in maniera univoca indipendentemente dalla specialità di appartenenza. Il protocollo proposto prevede un inquadramento anamnestico familiare e personale con un esame obiettivo finalizzato alla ricerca di due test statici e uno funzionale riguardanti la postura del tronco, quattro test per il piede, quattro test per il recettore oculare, quattro/test per il sistema vestibolare e quattro test per il sistema stomatognatico. Il lavoro si conclude con la proposta di una cartella di valutazione posturale dove l’operatore sanitario, in ottica multidisciplinare e quindi polidistrettuale, svolge uno screening affidabile indirizzando il soggetto in esame all’esame posturale specifico, in relazione alla alterazione o alle alterazioni evidenziate, che diventerà di pertinenza specialistica per un mirato approfondimento diagnostico e per l’idoneo trattamento.

inizio pagina