Home > Riviste > Medicina e Chirurgia della Caviglia e del Piede > Fascicoli precedenti > Chirurgia del Piede 2011 April;35(1) > Chirurgia del Piede 2011 April;35(1):23-6

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

Opzioni di pubblicazione
eTOC
Per abbonarsi
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Estratti
Permessi
Share

 

REVIEW   

Chirurgia del Piede 2011 April;35(1):23-6

Copyright © 2011 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Italiano

Trasposizioni tendinee in chirurgia del piede: perché, quando, come

Errichiello C.

Centro di Chirurgia del Piede “Prof. G. Pisani”, Torino, Italia


PDF


Questo lavoro è finalizzato soprattutto a porre in rilievo il diverso significato funzionale che assume una trasposizione tendinea nelle patologie del I motoneurone, caratterizzate dalla spasticità, ed in quelle del II motoneurone caratterizzate dalla flaccidità.
Particolare importanza deve essere data alla tempistica chirurgica, dove solo nelle deformità non strutturate o non previamente corrette, una trasposizione tendinea ha un suo spazio razionale, perdendo progressivamente di significato nelle deformità evolute.

inizio pagina