Home > Riviste > Acta Phlebologica > Fascicoli precedenti > Acta Phlebologica 2006 April;7(1) > Acta Phlebologica 2006 April;7(1):27-30

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

Opzioni di pubblicazione
eTOC
Per abbonarsi
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Estratti
Permessi
Share

 

CASE REPORTS   

Acta Phlebologica 2006 April;7(1):27-30

Copyright © 2006 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese

Venous malformation of the palm in a carpenter

Serra R., Ciranni S., Luongo A., Mastrangelo D., Sabino G., Pacilè M. A., De Franciscis S.

Department of General Surgery University Magna Graecia of Catanzaro, Catanzaro, Italy


PDF


Le malformazioni vascolari costituiscono il quarto tipo di neoformazione più frequente nella regione della mano. Questo lavoro descrive un caso di malformazione venosa insorta in un paziente che faceva il mestiere di falegname. Questo tipo di lesione era insorta improvvisamente dopo 6 ore di lavoro continuato. Dopo valutazione clinica e strumentale la massa veniva escissa chirurgicamente. L’esame istologico evidenziava una malformazione venosa con trombosi intralesionale. Il paziente, dopo un decorso postoperatorio privo di complicanze, ritornava dopo poche settimane alla propria attività lavorativa

inizio pagina