Home > Riviste > Italian Journal of Dermatology and Venereology > Fascicoli precedenti > Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia 2006 February;141(1) > Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia 2006 February;141(1):69-72

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

Opzioni di pubblicazione
eTOC
Per abbonarsi
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Estratti
Permessi
Share

 

CASI CLINICI   

Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia 2006 February;141(1):69-72

Copyright © 2006 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese

Nevi vascolari gemelli

Galloni C., Cambiaghi S.

Insitute of Dermatological Sciences IRCCS Foundation Ospedale Maggiore Policlinico, Mangiagalli e Regina Elena, Milan, Italy


PDF


Viene riportato il caso di un paziente che presentava un ampio nevo anemico in prossimità di una chiazza di tipo «vino Porto». Entrambi questi nevi vascolari rappresentano anomalie funzionali, la differenza tra loro essendo costituita unicamente dal tono vascolare cutaneo. Il caso costituisce un buon esempio di nevo vascolare gemello e il meccanismo del cosidetto «twin spotting» offre un’adeguata spiegazione alla possibile associazione delle 2 lesioni neviche.

inizio pagina