Home > Journals > Il Giornale della Vaccinazione > Past Issues > Il Giornale della Vaccinazione 2020 Gennaio/Giugno;12(1) > Il Giornale della Vaccinazione 2020 Gennaio/Giugno;12(1):4-7

CURRENT ISSUE
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
To subscribe
Recommend to your librarian
 

ARTICLE TOOLS

Publication history
Reprints
Permissions
Cite this article as

 

ARTICOLO SPECIALE   

Il Giornale della Vaccinazione 2020 Gennaio/Giugno;12(1):4-7

language: Italian

Il vaccino anti-rotavirus: dalle leggende metropolitane ai dati di evidence based medicine

Pasquale PISCOPO, Simone SURDO

Direzione Medica Vaccini, GlaxoSmithKline S.p.A., Verona, Italia


PDF


Per la prevenzione delle GERV (gastroenteriti da rotavirus) oggi sono disponibili due vaccini RV1 e RV5 ed entrambi si sono dimostrati efficaci nel ridurre l’incidenza di malattia e le ospedalizzazioni ad essa correlata. Nonostante le forti raccomandazioni nazionali ed internazionali, la vaccinazione rimane distante dagli obiettivi previsti dal PNPV. Sono state individuate diverse barriere che si frappongono al raggiungimento delle adeguate percentuali di copertura del neonato, così come alcuni pregiudizi e false preoccupazioni continuano a mettere in discussione quest’opportunità di salute per i neonati. Per questo motivo, è importante informarsi bene e sapere quali sono i miti che molti credono veri, ma che non trovano fondamento nella realtà. e questo documento si pone l’obiettivo di fornire in maniera schematica un vademecum sui principali quesiti e relative risposte.


KEY WORDS: GERV (gastroenterite da rotavirus); Vaccini antirotavirus, Barriere alla vaccinazione antirotavirus

top of page