Home > Libri > Medicina > Medicina legale > Autopsie medico-legali

Autopsie medico-legali

Tecnica e diagnostica

I edizione (2010)
MESSINA R.
Volume di 224 pagine con 146 figure e 18 tabelle
Copertina: flessibile
ISBN-13 978-88-7711-694-9
Lingua: Italiano

Prezzo: € 35,00  € 29,75 PER ORDINARE   EMAIL ALERT

 

Questo manuale di tecnica autoptica con fondamenti di tanatologia, anatomia patologica e patologia forense, si propone come testo di riferimento per gli specialisti che intendono praticare le autopsie medico-legali e la relativa diagnostica per anatomen. Due sono le occasioni in cui queste sezioni cadaveriche vengono effettuate: il riscontro diagnostico e l’autopsia giudiziaria, atti diversi sotto l’aspetto giuridico e amministrativo, ma certamente fondati sulle stesse e classiche gestualità della sezione cadaverica.
Il lettore è guidato passo a passo lungo la strada della sperimentata tecnica ufficiale italiana, dettagliatamente descritta nelle “Istruzioni sulla tecnica medico-legale delle autopsie giudiziarie” della Circolare Ministeriale Fani del 1910 tuttora vigente, che qui si vuole commemorare nell’anno in cui compie un secolo di vita e che legittimamente può aspirare a essere in un certo senso la capostipite delle “linee guida” sanitarie.
Nel presente volume ciascuna sezione delle “Istruzioni” Fani è stata evidenziata graficamente e premessa alla esposizione della relativa procedura tecnica. Successivamente vengono richiamate le principali forme patologiche di importanza medico legale che possono essere rilevabili nelle strutture in esame.
Il volume si chiude con un capitolo sui più recenti contributi offerti dalla entomologia e dalla limnologia alla risoluzione delle problematiche medico-legali.
Indice
Natura e normativa del riscontro diagnostico e dell’autopsia giudiziaria
Autopsia, riscontro diagnostico, necroscopia
Definizione di riscontro diagnostico, campi d’azione e sua modalità di effettuazione in forma libera
Le mutilazioni e le dissezioni non necessarie
Il riscontro diagnostico effettuato dal medico legale
Obbligo di effettuazione ovvero discrezionalità della richiesta di praticare il riscontro diagnostico
Le principali modifiche del R.P.M. ancora allo stato di proposta
Nozione di “assistenza medica”
Gli accertamenti sulla causa della morte condotti dalla Magistratura ex art. 116 disp. att. c.p.p. e loro possibili sviluppi
Problematiche legate al “nulla osta” per il seppellimento e alla sua esplicita locuzione inibitoria
Tanatologia: generale, applicata e forense
La tanatologia
Semeiotica tanatologica
Fenomeni abiotici (o negativi)
Fenomeni trasformativi (o positivi)
Casi notevoli
Rilievi particolari sul cadavere
Tanatocronologia
Preliminari dell’autopsia
Strumentario
Preliminare speciale: attenzioni in un’autopsia post chirurgica
Esame esterno del cadavere
Esame dei caratteri relativi all’identità personale del cadavere
Rilievi tanatologici
Esame delle condizioni generali
Ricerca e descrizione di eventuali lesioni
Descrizione delle soluzioni di continuo
Colpi d’arma da fuoco
Tecnica settoria 1 cranio e rachide
Preliminari
Esame del pericranio ed ispezione del piano osseo
Apertura del cranio
Ispezioni delle componenti ossee
Ispezione della dura madre e apertura del seno longitudinale
Ispezione della regione subdurale e della leptomeninge
Estrazione dell’encefalo
Esame della base cranica e dei seni venosi della dura madre
Esame delle superfici del cervello
Esame dei ventricoli laterali
Esame del centro semiovale
Esame dei nuclei della base
Esame del III ventricolo, plessi corioidei, corpi quadrigemini
Esamedel IV ventricolo
Esame del cervelletto, del ponte e del bulbo
Esame della faccia e “autopsia orale”
Esame dell’orecchio medio
Esame della cavità nasale e dei seni paranasali
Esame dell’occhio
Esame dello speco vertebrale
Estrazione del midollo spinale
Esame del midollo spinale
Tecnica settoria 2 collo, torace, addome
Accesso a torace e addome
Apertura e ricognizione preliminare dell’addome
Apertura del torace
Esame preliminare del cavo toracico
Esame del cuore in situ
Estrazione ed esame del cuore
Esame del collo
Estrazione ed esame degli organi del collo
Esame della superficie dei polmoni
Esame dell’arteria polmonare e della via aerea
Esame del parenchima polmonare
Esame dei visceri della cavità addominale, preliminari
Esame del mesentere e dell’appendice in situ
Esame dell’intestino
Esame della milza
Esame dei reni
Esame delle ghiandole surrenali
Esame del duodeno e dello stomaco
Esame del pancreas
Esame del fegato
Esame della colecisti
Esame del perineo, della pelvi e degli organi genitali
Aborto
Altri organi
Avvelenamenti
Tecnica settoria nel neonato
Esame della maturità mediante la ricognizione esterna
Esame della maturità mediante la sezione del cadavere
Esame dei caratteri fetali che danno la prova della vita dopo l’inizio del parto
Esame del diaframma, delle arterie e della vena ombelicale
Legatura della trachea e successiva apertura del torace
Esame del dotto di Botallo e docimasia idrostatica dei polmoni
Esame degli organi del collo
Casi particolari
Docimasia intestinale e docimasia istologica
Studio del contenuto intestinale
Esame della cavità cranica
Ricerca delle cause di morte
Contributo di entomologia e limnologia alle indagini medico-legali
Introduzione
Entomologia forense
Decomposizione e insetti
Principi e applicazioni dell’entomologia forense
Pratica in sala autoptica
Indicazioni conclusive
Limnologia e studio delle diatomee
Diatomee e diagnosi di annegamento
Pratica in sala autoptica
Appendice normativa

inizio pagina