Home > Libri > Medicina > Medicina fisica e riabilitativa > Neurofisiopatologia in riabilitazione

Neurofisiopatologia in riabilitazione

I edizione (2003)
FRASCARELLI M.
Volume di 128 pagine con 44 figure
Copertina: flessibile
ISBN-13 978-88-7711-437-2
Lingua: Italiano

Prezzo: € 15,00  € 12,75 PER ORDINARE   EMAIL ALERT

 

La neurofisiopatologia è una scienza che deve adattarsi alle caratteristiche delle diverse branche specialistiche a questa connesse così che si può parlare di neurofisiopatologia per neurologi, per anestesisti, per ortopedici, per urologi, per riabilitatori, ecc.
Occorre inoltre considerare che in campo riabilitativo si vanno sempre più affermando affascinanti teorie neuropsicologiche che tendono a giustificare il recupero, l'adattamento e il compenso patologico, ma che risultano scarsamente giustificabili e comprensibili se vengono eluse le conoscenze basali di ordine neurofisiopatologico.
Scopo del presente volume è quello di integrare e approfondire determinate conoscenze di neurofisiologia, forse già acquisite, con nozioni basilari, ma indispensabili di neurofisiopatologia in quanto è necessario che nel bagaglio culturale di un riabilitatore siano ben fissati i principi che giustificano l'esercizio terapeutico.
Indice
Plasticita' del sistema nervoso
Fisiopatologia dei sistemi afferenti
Sensibilita' tattile
Dolore
Propriocettivita'
Talamo e nuclei sensitivi spinali
Percezione
Muscolo e contrazione muscolare
Unita' motoria e riflesso di stiramento
Riflessi plurisinaptici spinali, bulbari e mesencefalici
Cervelletto e nuclei della base
Postura, equilibrio ed esecuzione
Deambulazione
Azioni motorie programmate e sistema di conduzione motoria
Apprendimento e memoria
Comunicazione e linguaggio
Encefalo, sistema endocrino e sistema immunitario

inizio pagina