Home > Riviste > Otorinolaringologia > Fascicoli precedenti > Otorinolaringologia 2013 Giugno;63(2) > Otorinolaringologia 2013 Giugno;63(2):63-73

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

OTORINOLARINGOLOGIA

Rivista di Otorinolaringologia, Chirurgia Maxillo-Facciale,
Chirurgia Plastica Ricostruttiva, Otoneurochirurgia


Indexed/Abstracted in: EMBASE, Scopus


eTOC

 

  CANCRO DELLA TIROIDE


Otorinolaringologia 2013 Giugno;63(2):63-73

lingua: Inglese

Gestione delle complicanze nel tumore della tiroide

Chambers A. J. 1, Stuart H. 1, Pasieka J. L. 2

1 Department of Surgical Oncology, St Vincent’s Hospital and University of New South Wales, Sydney, Australia;
2 Divisions of Surgical Oncology and Endocrine Surgery Department of Surgery, University of Calgary and the Tom Baker Neoplasm Centre, Calgary, Alberta, Canada


PDF  


La chirurgia continua ad essere la modalità di trattamento più importante per il tumore della tiroide. Grazie ai progressi nella diagnostica preoperatoria e nella gestione postoperatoria dei pazienti con tumore della tiroide, cui si sono associati miglioramenti della tecnica operatoria e un’evoluzione della strumentazione chirurgica, la chirurgia per questa condizione patologica può essere eseguita in sicurezza e con tassi molto bassi di morbilità e mortalità se effettuata da chirurghi dotati di una formazione adeguata e di una buona esperienza. Questo articolo prende in esame l’incidenza e la gestione delle complicanze associate alla chirurgia per il tumore della tiroide, in particolare la lesione dei nervi laringeo ricorrente e laringeo superiore, l’ipoparatiroidismo, l’emorragia postoperatoria e le complicanze meno frequenti.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail