Home > Riviste > Otorinolaringologia > Fascicoli precedenti > Otorinolaringologia 2008 Giugno;58(2) > Otorinolaringologia 2008 Giugno;58(2):113-8

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

OTORINOLARINGOLOGIA

Rivista di Otorinolaringologia, Chirurgia Maxillo-Facciale,
Chirurgia Plastica Ricostruttiva, Otoneurochirurgia


Indexed/Abstracted in: EMBASE, Scopus


eTOC

 

NOTE DI TECNICA  


Otorinolaringologia 2008 Giugno;58(2):113-8

lingua: Inglese

Gestione endoscopica dell’oftalmopatia di Graves

Pletcher S. D.

Department of Otolaryngology, Head and Neck Surgery University of California, San Francisco, CA, USA


PDF  


Con l’avvento della chirurgia per via endoscopica dei seni paranasali, le indicazioni per questa tecnica sono aumentate, dal trattamento delle patologie infiammatorie sinusali alle patologie dell’orbita e della base del cranio. L’eccellente visualizzazione e illuminazione fornite dagli endoscopi ad alta risoluzione sono ideali per l’asportazione della parete orbitale mediale, particolarmente nella regione dell’apice orbitale. La decompressione orbitale per via endoscopica è diventata il metodo di trattamento preferito per molti pazienti con manifestazioni orbitali del morbo di Graves.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail