Home > Riviste > Otorinolaringologia > Fascicoli precedenti > Otorinolaringologia 2007 September;57(3) > Otorinolaringologia 2007 September;57(3):149-55

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

OTORINOLARINGOLOGIA

Rivista di Otorinolaringologia, Chirurgia Maxillo-Facciale,
Chirurgia Plastica Ricostruttiva, Otoneurochirurgia


Indexed/Abstracted in: EMBASE, Scopus


eTOC

 

REVIEW  


Otorinolaringologia 2007 September;57(3):149-55

lingua: Inglese

Gestione dell’otite media

Shah U. K. 1,2, Ezzat W. 2

1 Division of Otolaryngology Nemours Children's Clinic AI duPont Hospital for Children, Wilmington, DE, USA
2 Departments of Pediatrics and Otolaryngology-Head and Neck Surgery Jefferson Medical College Thos. Jefferson University, Philadelphia, PA, USA


PDF  


La gestione dell’otite media richiede un approccio globale e multidisciplinare, che tenga conto dell’udito e dello sviluppo del linguaggio. La terapia antibiotica dovrebbe essere riservata all’otite media acuta (acute otitis media: AOM). Il posizionamento di un drenaggio tramite timpanostomia viene generalmente preso in considerazione nel caso di otite media acuta ricorrente (recurrent acute otitis media: RAOM) o per la gestione dell’otite media con versamento (otitis media with effusion: OME). L’adenoidectomia può essere presa in considerazione nei bambini più grandi con RAOM o OME. Alcuni bambini possono trarre beneficio dalla gestione di condizioni allergiche, della patologia da reflusso gastroesofageo e dei disturbi immunologici.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail